Liceo Economico Sociale

Il Liceo Economico Sociale valorizza lo studio del Diritto, dell'Economia e della Sociologia, della Psicologia e dell’Antropologia. Questo Liceo vuole formare studenti capaci di leggere e operare concretamente nella realtà odierna con un’ottica globale, critica e responsabile.

Il percorso di studi intende sviluppare nello studente la capacità di comprendere i fenomeni sociali, culturali e politici, con particolare attenzione alle dinamiche del mondo del lavoro e del mercato.

Lo studente, inoltre, acquisisce le competenze di base in ambito socio-antropologico ispirate ai valori che sono a fondamento della cultura europea ed extraeuropea.

 

  PIANO DEGLI STUDI
  LICEO ECONOMICO SOCIALE
I biennio II biennio 5° anno
1° anno 2° anno 3° anno 4° anno
  Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
  Storia e Geografia 3 3      
  Storia     2 2 2
  Filosofia     2 2 2
  Scienze umane * 3 3 3 3 3
  Diritto ed Economia politica   **** 3 3 3 3 3
  Lingua e cultura straniera 1 3 3 3 3 3
  Lingua e cultura straniera 2    **** 3 3 3 3 3
  Matematica ** 3 3 3 3 3
  Fisica     2 2 2
  Scienze naturali *** 2 2      
  Storia dell'arte     2 2 2
  Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
  Religione cattolica o Attività alternative 1 1 1 1 1
  Totale ore settimanali 27 27 30 30 30
 
  * Antropologia, Metodologia della ricerca, Psicologia, Sociologia
  ** Con informatica al I° biennio
  *** Biologia, Chimica, Scienze della Terra
  **** Le ore settimanali potranno aumentare qualora la scuola disponga di docenti di                    potenziamento
 

 

C.L.I.L. (Content and Language Integrated Learning) attivabile nel quinto anno di studio. La scuola organizza delle unità d’insegnamento di alcune discipline nella modalità C.L.I.L. in funzione delle risorse disponibili.

Prospettive di studio

Questo percorso liceale ha lo scopo specifico di avviare alla formazione universitaria e superiore. Il diploma di scuola secondaria di 2° grado del Liceo Economico Sociale consente l'iscrizione a qualsiasi facoltà universitaria con particolare riferimento alle facoltà comprese nell’ambito delle Scienze umane che approfondiscono i temi economico-sociali. Inoltre dà accesso ai concorsi per diplomati negli Enti pubblici.