Credenziali di accesso ai servizi elettronici di Istituto


Indicazioni sull’impiego delle credenziali di accesso ai servizi elettronici di Istituto
 
Gent.mi sigg.ri genitori, cari studenti,
nella difficile situazione attuale che coinvolge tutte le scuole italiane rispetto alla didattica a distanza
vogliamo rassicurare che ci stiamo muovendo come Istituto per poter differenziare le piattaforme di lavoro
che usano i docenti, in modo tale da poter assicurare un collegamento adeguato con gli studenti visto
l’enorme numero di studenti, di famiglie e di docenti che in questo momento sono connessi alla rete.
 
Vorremmo pertanto a chiedervi la cortesia di adottare alcuni comportamenti di connessione per facilitare il lavoro di tutti:
 
1. Conservate con cura le password di accredito al registro elettronico (username e password) e trascrivetele in modo chiaro in un posto reperibile.
Le piattaforme in uso, tra cui quella che ci connette con il registro elettronico, sono al mattino generalmente intasate per l’enorme numero di accessi che si sono improvvisamente riversati in rete. Non è dunque il sito della scuola, o la connessione personale a casa che non funziona, a non poter assicurare il collegamento, quanto le piattaforme online dei siti a cui si appoggiano le varie aziende che forniscono i servizi e, come si può immaginare, dall’8 marzo la situazione si è ulteriormente complicata.
Pertanto se trovate difficoltà all’accesso nella quasi totalità dei casi non dipende dalla vostra password errata o non più valida, quanto piuttosto dal sistema che è sovraffollato e che quindi non consente di poter garantire l’accesso.
Le password che avete ricevuto all’inizio dell’anno sono tutte ancora valide, tranne qualche rara eccezione. Accertatevi in un’ora non affollata di connessione se la password funziona per accedere ai servizi online. Limitate dunque la richiesta di cambio password ai casi veramente seri (ad es. smarrimento). Gli uffici di scuola sono sommersi di chiamate per questa ragione, la più parte delle quali non registra un problema reale, distogliendo chi lavora da altre problematiche in corso.
 
2. Verificate bene e a differenziate le credenziali dei genitori rispetto a quelle degli studenti per accedere al sistema.
Lo username del genitore presenta una lettera maiuscola G all’interno dei caratteri, e lo username dello studente presenta una S all’interno dei caratteri.
Se vi accreditate al sistema con le credenziali non corrette (per esempio lo studente che perde le proprie credenziali si registra con le credenziali del genitore) quando vengono fatte esercitazioni, compiti, verifiche ecc. in realtà vengono registrati i dati sull’account del genitore e non dello studente. Nel caso in cui abbiate dei dubbi potete telefonare alla Segreteria Didattica che in brevissimo tempo, è solo per questi casi, rinnoverà le password di accesso.
 
3. Consultate quotidianamente tutte le agende di classe, collaborate alle attività didattiche, mandate ai docenti compiti e lezioni.
L’attività didattica a distanza che in questo momento, pur tra tutte le difficoltà, la scuola sta sforzandosi di garantire è a tutti gli effetti un’attività scolastica valida ai fini delle valutazioni nelle varie discipline per l’anno scolastico in corso.
 
Certi che tutti collaboreranno nel miglior modo possibile per superare questo momento di difficoltà, ringraziamo tutti per il lavoro in corso e per l’impegno profuso.
Il Dirigente Scolastico
Prof. Lorenzo Michele Zamborlini
Credenziali_registro_online.pdf